CITTÀ DEL VATICANO

2 Aprile / 32 Studiosi e Autorità Internazionali
in preparazione al Seminario di Alta Ricerca
«Maria nel ‘patto educativo globale’? Esperienze Contenuti Prospettive»

Area

Politica

La politica come arte dell’incontro, della cooperazione e della mutua fiducia riflette una comprensione dell’humanum come molteplicità e pluralità che non necessariamente devono competere secondo la legge del “più forte”. Se quest’ultima si basa sulla costruzione di una antipatia diffusa, la politica sviluppa piuttosto, in modo antitetico, la costruzione di una empatia diffusa. Tra i fattori empatici può rientrare la figura di Maria in quanto dato trans-culturale, sistema simbolico e valoriale?